Bellaria: 19enne cade da tendone circo, muore dopo due giorni

Un ragazzo di 19 anni è morto per le gravi ferite riportate nella caduta da un tendone del circo a Bellaria - Igea Marina.

Un 19enne è caduto mentre stava smontando il tendone di un circo a Bellaria - Igea Marina, nel Riminese, ed è morto in ospedale dopo due giorni di agonia. La vittima si chiama Carmine Cuomo e al momento la dinamica dell'incidente è tutta da ricostruire, visto che pare non ci siano testimoni che hanno assistito alla caduta, avvenuta da circa tre metri di altezza.

Cuomo è stato trovato agonizzante ed è stato subito trasportato in ospedale Bufalini di Cesena, ma ieri le sue condizioni si sono aggravate fino a portarlo alla morte. L'uomo era originario di Avellino ed era fidanzato con la nipote dei titolari del circo. A quanto pare, il ragazzo era salito su una scala, montata su un mezzo, quando ha perso l'equilibrio.

Gli operai non hanno saputo dare spiegazioni dell'accaduto, che è avvenuto intorno alla mezzanotte di martedì. Inizialmente, le condizioni di Cuomo non erano apparse così gravi da portarlo poi al decesso. Sul posto, dopo l'incidente, sono arrivati sia gli agenti della polizia municipale sia il personale dell'ufficio di medicina del lavoro.

Insomma, l'incidente mortale resta tuttora un giallo tutto da chiarire. Perché il ragazzo aveva voluto dare una mano salendo su una scala piazzata in modo precario? Come mai gli operai non hanno saputo dare spiegazioni? Nelle prossime ore se ne saprà sicuramente di più.

Circo Martini

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO