Valcellina (Pordenone), ritrovati sani e salvi i tre ventenni dispersi

Avrebbero dovuto raggiungere il rifugio Pradut ieri sera, ma non ci sono mai arrivati.

Aggiornamento ore 12:45 - I tre ragazzi che ieri si erano persi nei boschi della Valcellina sono stati fortunatamente ritrovati e stanno bene. Sono illesi, anche se un po' provati dalla disavventura che hanno vissuto nelle ultime ore perché la loro escursione non è andata come si aspettavano.

Avevano perso il sentiero e stavano vagando alla ricerca di una traccia da seguire. Sono stati ritrovati da un elicottero della protezione civile del Friuli Venezia Giulia nella zona del torrente Molassa. Ora sono stati portati al campo sportivo di Andreis e secondo le prime informazioni si trovano tutti e tre in buone condizioni di salute. Sono tutti e tre di Codenons, in provincia di Pordenone, e hanno 24 anni.

Valcellina (Pordenone), tre ventenni dispersi


Dall'alba di oggi, sabato 16 agosto 2014, sono in corso le ricerche i tre ragazzi ventenni che ieri sera, giorno di Ferragosto, avrebbero dovuto raggiungere il rifugio Pradut a Claut, a 1.450 metri, invece non ci sono mai arrivati e risultato dispersi sulle montagne della Valcellina dopo essere partiti da Andreis, in provincia di Frosinone.

Le ricerche sono coordinate dai tecnici del Soccorso Alpino di Maniago e dai Carabinieri di Montereale Valcellina.

(In aggiornamento)

Tre ragazzi dispersi sulla Valcellina
Foto © G.F.S.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO