Le prime pagine di oggi, martedì 26 agosto 2014

Le prime pagine dei quotidiani nazionali di oggi, martedì 26 agosto 2014

padania20

La riforma della scuola e i “falchi” che soffiano sullo “scontro di civiltà” sono i due temi caldi delle prime pagine dei quotidiani di quest’oggi, martedì 26 agosto. Sintomatiche di come la questione mediorientale possa venire strumentalizzata nel dibattito politico italiano sono le due prime pagine di Libero e La Padania. Il quotidiano diretto da Alessandro Sallusti titola a tutta pagina Chiedete scusa alla Fallaci e nella vignetta quotidiana mostra un Hollande che fa le corna a un Matteo Renzi inconsapevole: Hollande lascia Renzi solo davanti alla Merkel. La testata leghista, invece, sceglie il calembour: Mina-reto vagante, con una bomba innescata sulla cima di un minareto islamico.

Repubblica apre con Rivoluzione scuola, ecco il piano: “Meritocrazia e apertura ai privati”, Il Secolo XIX titola “Scuola mai più supplenti”, mentre il Corriere della Sera opta per Sindacati e scuola, si cambia. Il Messaggero affronta il tema del taglio dei permessi sindacali per la Pubblica Amministrazione.

Prime pagine di oggi, martedì 26 agosto

Tre i temi ai quali La Stampa sceglie di dare maggiore evidenza: Siria, la svolta: “Noi e Obama contro l’Isis”, L’effetto Draghi fa volare le Borse e Migranti, l’Italia chiede navi ai partner Ue.

Il mondo dello sport saluta Alfredo Martini, il commissario tecnico più medagliato nella storia del ciclismo italiano, ma dedica le aperture al calciomercato: Falcao Torres sprint per 475 gol (Gazzetta dello Sport) sull’assalto finale di Juve e Milan ai due attaccanti, Cerci in Premier! (Tuttosport) e Manolas è fatta (Corriere dello Sport).

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO