India: donna uccide leopardo dopo mezzora di corpo a corpo

Nell'India settentrionale non è inusuale che un leopardo attacchi un uomo.

Negli ultimi mesi ci siamo abituati a ricevere notizie terribili dalla cronaca indiana, questa volta invece arriva una storia a lieto fine destinata a essere ricordata anche ad anni di distanza: una donna di 56 anni, Kamila Devi, ha ucciso un leopardo che l'aveva attaccata in un villaggio dello stato dell'Uttarakhand.

I cronisti locali hanno raccontato di una lotta di mezzora tra il felino e l'umana, armata di un falcetto e di una picca (o una vanga, a seconda delle versioni). La signora Devi domenica mattina era andata a prendere dell'acqua quando è stata assalita dall'animale, spuntato dalla boscaglia: "Ho pensato di essere morta, ma non ho perso pazienza e coraggio" ha detto la donna ai suoi soccorritori.

I medici che la stanno curando sono sorpresi che si sia salvata. Ha riportato due fratture alla mano destra, una alla sinistra, ferite alla testa, alle gambe e una serie di segni di morsi in tutto il corpo. Uno degli abitanti del suo villaggio, che l'ha accompagnata in ospedale ha commentato: "E' stata molto coraggiosa, ha combattuto e vinto la battaglia con il leopardo solo con il suo falcetto".

Kamila Devi ha puntato a rompere le zanne della belva per renderla meno offensiva e la tattica ha pagato: "Ho combattuto corpo a corpo con il leopardo per almeno mezzora, finché ho capito che era morto" ha rivelato ai primi giornalisti che l'hanno intervistata.

La zona dell'India settentrionale teatro dell'aggressione non è nuova agli attacchi dei leopardi contro l'uomo: solo la settimana scorsa si erano registrati due altri agguati, uno dei quali mortali. Gli stessi abitanti dei villaggi della regione sono consapevoli che la riduzione delle aree selvagge spinge i felini ad avvicinarsi ai centri abitati.

Il leopardo, comunemente ritenuto un animale tipico dell'Africa equatoriale, è presente in tutta l'Asia meridionale, anche se il suo areale oggi è estremamente frammentato: la sua diffusione in India è proprio a "macchia di leopardo".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO