Fuma su volo Bergamo - Alghero: multa di 2 mila euro

Passeggero Ryanair fuma una sigaretta in bagno, ma viene scoperto e dovrà pagare una multa di 2 mila euro.

Stangata su un passeggero del volo Ryanair Bergamo - Alghero, che è stato multato di ben 2 mila euro per aver fumato una sigaretta durante il tragitto. La vittima della contravvenzione è un 46enne, il fatto è avvenuto martedì scorso su un volo serale che collegava appunto Bergamo con la Sardegna.

Evidentemente impossibile per l'uomo accendersi la sigaretta solo una volta sceso dal velivolo. Che, a un certo punto, si è acceso una bionda, dopo essersi alzato dal proprio posto ed essersi diretto verso la toilette; una volta qui, ha chiuso la porta e si è messo immediatamente a fumare. Pensando probabilmente di non essere visto e di scamparla.

Non è scattato l'allarme anti-fumo, ma il personale di bordo ha trovato il mozzicone di sigaretta ed è risalito subito al colpevole. La multa gli è stata comminata una volta sceso dal velivolo. Una mazzata, con una battuta si potrebbe dire 'soldi in fumo', ma in realtà al 46enne è andata di lusso. Rischiava infatti fino a 6 mila euro di sanzione. E se si fosse messo a suonare pure l'allarme, avrebbe rischiato di finire nel penale.

Sono stati gli agenti di Polaria gli incaricati della consegna del verbale salatissimo, per violazione dell'articolo 1.213 del Codice di navigazione aerea. Ammesso che l'uomo avesse pensato a una vacanza low cost, dovrà rivedere i suoi programmi. Per colpa di quelle boccate di nicotina. E poi dicono che il prezzo delle sigarette non sale...

Fuma su volo

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO