Le prime pagine di oggi, domenica 14 settembre 2014

Le prime pagine dei principali quotidiani in edicola oggi, domenica 14 settembre 2014.

Le prime pagine di oggi, domenica 14 settembre 2014

Oggi, domenica 14 settembre 2014, i terroristi dello Stato Islamico tornano sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani dopo la pubblicazione del video dell’ennesima decapitazione di un ostaggio occidentale. La Repubblica lo sceglie come apertura e titola: “Decapitato l’ostaggio inglese. L’ultimo orrore della jihad”.

L’uccisione di David Haines apre anche il Corriere Della Sera, che annuncia anche la minaccia dell’IS di uccidere un altro cittadino britannico, l’ostaggio Alan Hennig. Spazio anche alla UE che tira le orecchie all’Italia e incalza sulle necessità per il nostro Paese di attuare le riforme.

Italia-Europa in apertura anche su La Stampa, che titola: “Crescita, sfida all’Europa” e spiega come Renzi chieda lo sblocco di 300 miliardi di fondi, mentre il Commissario europeo per gli affari economici e monetari, Jyrki Katainen, preme sulle riforme.

Il Giornale, senza giri di parole e con un taglio sensazionalistico, titola: “I tagliagole in casa: arrivano i kamikaze”, spiegando che l’IS ha dichiarato guerra all’Occidente e sta invitando i propri seguaci a farsi esplodere e compiere attentati qui in Europa e negli Stati Uniti.

Le prime pagine di oggi, domenica 14 settembre 2014

L’uccisione di Haines diventa una notizia di secondo piano per Il Messaggero e Il Mattino, che scelgono entrambi di aprire con Renzi, la riforma del lavoro e il superamento dell’Articolo 18 che disciplina il caso di licenziamento illegittimo, effettuato cioè senza comunicazione dei motivi, ingiustificato o discriminatorio, di un lavoratore.

Da segnalare anche l’apertura de Il Tempo, che dà conto del rientro in Italia del marò Massimiliano Latorre. Il titolo è tutto un programma: “Ora ridateci Girone”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO