Le prime pagine di oggi, venerdì 19 settembre

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali in edicola oggi, venerdì 19 dicembre 2014

I quotidiani di oggi hanno tutti in prima pagina le "ultime" notizie sul referendum scozzese, se non fosse che le rotative sono state chiuse prima dei risultati del voto (alle 7 di questa mattina, con i quotidiani in edicola). Quindi possiamo affermare che i giornali di oggi erano già "vecchi" prima ancora di essere distribuiti.

Scherzi a parte, l'avviso di garanzia al padre di Matteo Renzi, le faide interne al Partito Democratico e, appunto, il referendum in Scozia sono gli argomenti protagonisti sulle prime pagine dei giornali di oggi.

Il quotidiano torinese LaStampa apre proprio con la "rivolta nel PD" sull'articolo 18, su cui il governo vorrebbe mettere mano per riformare il mondo del lavoro mentre a centroopagina sviscera tutte le questioni sul referendum scozzese.

La Repubblica parla, in merito al jobs-act di Matteo Renzi, di una rivolta anti segretario tra i democratici, pronti a difendere "il totem" dell'articolo 18. Interessante l'inchiesta sul futuro degli stadi come strutture ricettive, di spalla alle notizie sul referendum in Scozia. Risalendo lo stivale, il Corriere della Sera apre con in testa il referendum scozzese e parla anch'esso di una spaccatura, nel PD, sul jobs-act.

Nei giornali di centrodestra invece il clima è differente: Il Giornale titola, sull'avviso di garanzia a Tiziano Renzi: "Preso in ostaggio il papà di Renzi" mentre sul referendum scozzese il titolo più errato della giornata: "La Scozia ha voltato pagina e si prepara al cambiamento". Libero apre anch'esso con i guai giudiziari della famiglia Renzi: "Babbo avvisato Matteo sistemato" titola il quotidiano proprio sopra l'editoriale di Maurizio Belpietro.

Il Messaggero parla di "Scozia appesa a un filo" ed approfondisce, al suo interno, tutte le questioni sul referendum; Il Fatto Quotidiano di oggi invece titola: "Indagato Renzi, il babbo" e, con un articolo a firma Marco Lillo, ricostruisce la vicenda giudiziaria del padre di Matteo Renzi e della società di famiglia, un tema che già in passato lo stesso Lillo aveva eviscerato facendo meno notizia.

Il quotidiano comunista ilmanifesto titola: "Amaro 18" proprio sulla riforma del mercato del lavoro su cui il governo starebbe lavorando, mentre sulla guerra in Siria propone un trafiletto: "L'allarme del Pkk: 'l'Isis sta avanzando in Siria'".

Europa di oggi è interessante perchè ospita un editoriale di Massimo Fagioli (già vicino a Rifondazione Comunista ed all'acquisto del fu quotidiano del partito Liberazione) e uno del radicale Marco Cappato, mentre a fondopagina un comunicato del Cdr e uno del Cda riportano la situazione generale della società editoriale e del quotidiano del Pd. Il quotidiano di Napoli Il Mattino è l'unico a dare in prima pagina la notizia dell'arresto del latitante che sarebbe stato a bordo del motorino con Davide Bifolco, morto ammazzato la scorsa settimana.

Le prime pagine di oggi, venerdì 19 settembre

Le prime pagine di oggi, venerdì 19 settembre

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO