Le prime pagine di oggi, mercoledì 1 ottobre

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali in edicola oggi, mercoledì 1 ottobre 2014

003corsera

I quotidiani in edicola oggi, mercoledì 1 ottobre 2014, sono molto eterogenei nelle notizie proposte ai propri lettori.

Il quotidiano torinese LaStampa apre con l'ipotesi di predisporre il 50% del Tfr direttamente in busta paga a partire dal 2015, un'ipotesi che potrebbe garantire 180€ mensili in più ai lavoratori dipendenti; molto interessante il cappello posto sopra l'apertura, che propone un'intervista ad un rifugiato scampato al naufragio di un anno fa a Lampedusa, che oggi vive in Svezia. Il quotidiano del gruppo Espresso laRepubblica torna sulle diatribe interne al Partito Democratico: "I ribelli del PD all'attacco di Renzi" titola il quotidiano romano, che a centropagina propone un trafiletto che farà sobbalzare molti sulla sedia, questa mattina: "Rai, canone pagato dalla Lotteria Italia".

Il Corriere della Sera apre con le notizie di economia: "L'Italia arretra, conti da rivedere" tuona il quotidiano di via Solferino, in rottura con il governo Renzi; il quotidiano milanese torna oggi sulla diatriba in Tribunale a Milano con un articolo dalla prima pagina.
Restando a Milano, Il Giornale da ai lettori tutte le notizie sui "tentennamenti" di Matteo Renzi, sulle barricate issate dalla magistratura e sull'annoso problema Jobs Act all'interno della maggioranza Pd.

Libero, per certi versi meno aggressivo, parla di "fregatura" dando la notizia della possibilità di versare parte del Tfr direttamente nelle buste paga, mentre a centropagina propone la vignetta del giorno, con un Ignazio Marino decisamente lisergico; di spalla il quotidiano milanese propone un articolo di Antonio Socci, che presenta il suo ultimo libro: una aspra critica alla dottrina della Chiesa imposta da Papa Francesco.

Il Fatto Quotidiano apre: "Il partito unico c'è già: PD e FI i voti fotocopia" tornando a spron battuto sulle polemiche attorno al patto del Nazareno tra Berlusconi e Renzi, un tema presente anche nell'editoriale di Marco Travaglio dal titolo "L'asineria"; il quotidiano diretto da Padellaro è tra i pochi a dare in prima pagina le notizie dal nuovo Csm, che ieri ha nominato il vicepresidente e respinto la nomina del consigliere Pd Bene: "Non ha i requisiti".

Il quotidiano comunista ilmanifesto titola sulle difficoltà di welfare e nel mondo del lavoro: "Spianati". Interessanti gli approfondimenti di esteri, in particolare sulle proteste di Hong Kong e sulle ultime notizie dal fronte iracheno-siriano contro lo Stato Islamico. Il Messaggero, che titola sulla manovra economica, parla di "più deficit e meno tagli", a centropagina da la notizia del pareggio della Roma a Manchester ieri sera e, in un editoriale, parla della diatriba sul Teatro dell'Opera di Roma.

Il quotidiano di Napoli Il Mattino parla di "Italia ferma" in termini economici; in un interessante articolo di fondo a firma Titti Marrone il giornale napoletano torna sulla questione diritti per gli omosessuali e titola: "Diritti gay, tutto è di sinistra. Cioè nulla".

Le prime pagine di oggi, mercoledì 1 ottobre

Le prime pagine di oggi, mercoledì 1 ottobre

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO