Ebola: passeggero dice per scherzo di avere l'ebola, panico sull'aereo - VIDEO

Uomo dice per scherzo di avere l'ebola: sull'aereo si scatena il panico. Il video finisce su Youtube.

"Ho l'ebola". Ma è uno scherzo. E si scatena il panico su un aereo partito da Philadelphia, negli Stati Uniti, e destinato alla località balneare di Punta Cana, nella Repubblica Dominicana. L'autore della frase è un nordamericano che, dopo aver tossito diverse volte durante il viaggio, rivela al vicino di posto di avere l'ebola, contratta dopo un viaggio in Africa.

Un altro passeggero, che sente la frase pronunciata quando il velivolo è quasi arrivato a Punta Cana, la riporta a un assistente di volo. La cosa viene presa molto sul serio, tanto è vero che - subito dopo l'atterraggio - salgono sul volo della linea Us Airways le squadre mediche con addosso le tute protettive. I 290 passeggeri a bordo vengono bloccati per quasi due ore: non possono scendere, in attesa dei controlli.

Un assistente di volo, intanto, spiega ai clienti qual è il problema. In quel momento, però, il 54enne ha già riferito di aver pronunciato quella frase per scherzo, uno scherzo davvero di pessimo gusto in un periodo in cui c'è la psicosi da ebola. L'intera scena viene filmata da un passeggero, Patrick Narvaez, che poi posta il video in rete, su Youtube.

Alla fine del filmato, si vede un uomo afroamericano - che dice di non provenire dall'Africa - mentre viene trasportato fuori dall'aereo, tra i fischi di tutti gli altri passeggeri, spaventati prima e arrabbiati poi per quella frase che li ha costretti a rimanere sull'aereo per altre due ore.

Ebola in aereo

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO