La Protezione Civile di Genova chiude il numero verde prima del caos

Sull’account Twitter della Protezione Civile genovese le tracce dell’incapacità di comunicare da parte di chi dovrebbe gestire l’emergenza

La serie dei tweet della Protezione Civile di Genova è la radiografia pubblica del modus operandi di chi dovrebbe essere il punto di riferimento nelle situazioni critiche. Di chi dovrebbe prevenire e proteggere, fornire da appoggio sul campo, ma prima ancora da remoto. Perché in situazioni di emergenza come quella genovese le informazioni sono vitali, tanto quanto le iniziative di contenimento dei disastri.

Torniamo alle ore che prevedono il disastro. Come raccontato ieri da Andrea Spinelli Barrile, Achille Pennellatore, un ormeggiatore di Portosole (Sanremo) aveva lanciato l’allarme, ma i suoi avvisi erano stati inascoltati: né il Centro Meteo, né l’Arpa Liguria avevano rilanciato l’allerta.

Alle 18:50 di giovedì 9 ottobre, poche ore che il nubifragio si abbattesse su Genova, l’account della Protezione Civile di Genova pubblica il seguente annuncio:

#Genova - SITUAZIONE
Alle ore 19:00 sarà disattivato il Servizio Numero Verde di Protezione Civile.

Nel momento cruciale, proprio nelle ore in cui il servizio del Numero Verde sarebbe cruciale per informare i cittadini, la sede locale della Protezione Civile decide di disattivare il servizio. Può sembrare incredibile, ma è così.

Alle 21 viene comunicato l’incidente di un’autocisterna e alle 21.30 la PC comunica che via Adamoli è allagata all’altezza del civico 43. A partire dalle 23 iniziano i tweet che comunicano i primi allagamenti in Val Bisagno.

Non c’è una fase preventiva dell’emergenza, la Protezione Civile inizia a comunicare solo quando Genova è già nel caos.

Ma il tweet più sinistro e criptico è quello di stamane, solo una parola, lapidaria e misteriosa

allora

Allora, punto. E da tre ore quella singola parola svetta nello scroll come un totem dell’incomunicabilità che, poi, vuole dire non adempiere a una parte consistente del proprio compito istituzionale.

Schermata 2014-10-11 alle 11.00.55

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO