Bullismo: nuovo numero verde del ministero dell'Interno, ecco qual è

Entro fine ottobre sarà attivo il numero verde 43002 per denunciare il bullismo nelle scuole e lo spaccio di droga.

Con un semplice sms gratuito si potranno denunciare bulli e spacciatori di droga. Il ministero dell'Interno ha presentato la nuova iniziativa, "Un sms per dire no a droga e bulli", che intende contrastare sia lo spaccio di stupefacenti sia il fenomeno del bullismo nelle scuole italiane. Si tratta di un servizio anche di prevenzione, non solo di segnalazione di fatti già avvenuti.

Nelle prossime settimane, in tutte le province italiane, basterà scrivere il numero 43002 e inviare un messaggio sms gratuito per segnalare i cosiddetti episodi di micro criminalità e il bullismo all'interno degli istituti scolastici, ma anche nelle immediate vicinanze. Tutte le segnalazioni verranno trattate con modalità protette, nei limiti della vigente normativa.

Saranno le prefettura che si incaricheranno di informare personalmente direttore e presidi, in modo da coinvolgere direttamente le scuole. Il numero gratuito sarà affisso poi nelle bacheche degli istituti e sarà distribuito tramite adesivi. Il governo, oltre alla scuola, chiede naturalmente la collaborazione dei genitori: "Le famiglie devono essere protagoniste".

Lo scorso anno, nei pressi delle scuole, sono stati eseguiti 55 arresti e ci sono state altrettante denunce di persone segnalate per spaccio di droga. Quest'anno, a settembre, eravamo a 23 persone fermate e a 29 denunciate. Ingenti i quantitativi di droga sequestrati, in prevalenza marijuana e hashish. Entro fine ottobre, studenti, scuole e genitori potranno contribuire alle segnalazioni grazie al numero verde.

bulli

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO