Virus Ebola: i morti sono 4.500. Un farmaco in arrivo dalla Cina?

Il totale dei contagiati sale a quota novemila secondo gli ultimi dati dell'Oms. In Germania morto un dipendente Onu.

L'epidemia di Ebola che ha colpito l'Africa (e che si sta marginalmente estendendo anche altrove) non accenna a diminuire d'intensità, come confermano i nuovi dati dell'Organizzazione mondiale della Sanità: i morti hanno ormai raggiunto quota 4.500, mentre il totale dei contagiati salirà a 9mila entro la fine di questa settimana. "Se non verrà intensificata la risposta all'epidemia entro 60 giorni sarà necessaria affrontare una spirale crescente di casi. Nelle ultime quattro settimane si sono verificati circa mille nuovi casi alla settimana anche se questa cifra potrebbe essere maggiore considerando i casi solo probabili e non ancora confermati", ha spiegato il vicedirettore generale dell'Oms Bruce Aylward.

Un computo, quello dei morti, che ormai arriva regolarmente, nonostante l'attenzione sembra essersi spostata sui continui "sospetti" casi di Ebola in giro per l'Europa, fino a questo momento rivelatasi quasi sempre falsi. Diverso invece il caso del dipendente Onu proveniente dal Sudan, che era stato contagiato dal virus in Liberia e che si trovava in cura nell'ospedale di Lipsia, in Germania. L'uomo, di 56 anni, è morto questa mattina. Si tratta del terzo malato di Ebola ricoverato in Germania: a Francoforte è ricoverato un medico ugandese, mentre l'ospedale di Amburgo ha dimesso l'esperto senegalese dell'Oms dopo cinque settimane di cure.

La notizia più importante però potrebbe essere quella che proviene dalla Cina: il gruppo farmaceutico Sihuan Pharmaceutical Holdings Group Ltd, che collabora con gli scienziati dell'accademia medico-militare, avrebbe trovato un farmaco contro l'Ebola. Si tratta del JK-05, un farmaco che è però ancora in attesa in approvazione dall'authority cinese sui farmaci. Il via libera potrebbe arrivare entro la fine dell'anno, dal momento che le analisi stanno procedendo attentamente ma nel modo più rapido possibile.

Kenya ebola

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO