Torino, ancora proteste ai mercati generali: un ambulante muore d'infarto

Fin da ieri sera circa 200 persone hanno cominciato a protestare davanti ai mercati generali Caat di Grugliasco.

Giuseppe De Cesari, commerciante residente a Givoletto, è morto stanotte al mercato generale Caat di Grugliasco, a causa di un infarto che lo ha stroncato dopo che aveva avuto una lite con i manifestanti che da ieri sera si sono piazzati davanti all'accesso ai mercati per bloccare l'entrata di camion e auto.

L'uomo, non ancora cinquantenne, lascia la moglie e un figlio di 20 anni che sono stati avvisati dai colleghi del commerciante e la donna ora è sotto shock. De Cesari aveva litigato con alcuni ragazzi che volevano impedirgli di entrare al mercato, qualche scambio di battute: i manifestanti che gli dicevano di tornare a casa perché oggi lì non si doveva lavorare, lui che rispondeva di andare a scuola invece di far perdere tempo a chi lavora.

C'è da dire che nonostante le proteste e nonostante la morte di De Cesari, il mercato generale è andato avanti, non ci sono state interruzioni, intanto però la procura ha aperto un'inchiesta e ora si attendono le prime informative per sapere per quale reato si indaga. È stato anche ferito un fattorino marocchino del sindacato autonomo, che è stato poi medicato al Martini e subito dopo dimesso con una prognosi di due giorni. L'uomo si è fatto male durante un contatto con i reparti mobili che hanno tenuto le piste di scorrimento aperte.
I manifestanti, durante le prime ore del giorno, si sono ripersi in piccoli gruppi per cercare di bloccare tutte le vie di comunicazione, ma di fatto non ci sono riusciti perché i mercati generali si sono svolti regolarmente. Ricordiamo che chi protesta si scaglia contro le condizioni di lavoro praticate al Caat e chiede un contratto unico per i lavoratori che prestano servizio ai mercati generali. La protesta va avanti ormai da molti mesi e lo scorso maggio c'erano stati scontri con diversi feriti.

Caat di Torino

Immagine © Google Street View

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO