Roma, ignoto lancia siringhe nel giardino di un asilo

Un bambino di tre anni della scuola d’infanzia Ranocchio Scarabocchio si è punto con una siringa

Un bambino di tre anni si è punto con una siringa mentre giocava nell’area verde della scuola d’infanzia Ranocchio Scarabocchio situata nella zona dell’Ardeatino, a Roma. Fra le prime persone a intervenire sul posto è stata una funzionaria della polizia municipale il cui figlio è iscritto in quella scuola. Ma non è finita, perché dalle prime indagini sembra che un altro bimbo abbia trovato una seconda siringa e l’abbia portata a casa.

Non appena si è diffusa la notizia del ritrovamento delle due siringhe, squadre dell’Ama e della Multiservizi si sono messe al lavoro per mettere in sicurezza le aree verdi dell’istituto frequentate da bambini e bambine. Parallelamente la polizia locale ha cercato di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Attualmente non è dato sapere se si sia trattato di un dispetto, di uno scherzo idiota o del gesto di un folle, ma secondo i primi accertamenti non si tratterebbe del gesto di un tossicodipendente.

A scopo cautelativo il bambino puntosi con la siringa è stato comunque portato all’ospedale Bambin Gesù per accertamenti. L’episodio ha naturalmente generato grande apprensione sia fra i genitori che nel corpo insegnanti.

Andrea Catarci, presidente dell’ottavo Municipio di Roma, è partito dall’accaduto per muovere una critica alla cattiva gestione degli edifici e dei giardini scolastici:

urgono risorse sia finalizzate alla gestione straordinaria che a quella ordinaria, come promesso dal governo. E questo non deve rimanere nell’alveo della propaganda ma deve divenire realtà. L’episodio della bimba ne è ulteriore e drammatica testimonianza. Se è evidente che nel caso specifico l’irresponsabilità soggettiva del tossicodipendente di turno costituisce l’elemento prevalente, è altrettanto chiaro come una puntuale cura degli spazi che ad oggi non si dà, avrebbe potuto prevenire questo e altri rischi.

Investigation Reveals Widespread Drug Use In Australian Sport

Via | Corriere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO