Maltempo in Toscana: esondato un fosso nel Grossetano

Pioggia battente su tutta la Toscana.

Il maltempo continua a imperversare in Toscana e una delle zone più colpite è il Grossetano, dove la situazione è ormai critica anche a causa dell'esondazione di un fosso che ha provocato gravi allagamenti.

C'è molta preoccupazione per la Maremma, già fortemente segnata dall'alluvione del mese scorso. A Capalbio le scuole sono chiuse da ieri, mentre Follonica stamattina si è svegliata sotto l'acqua e continua a piovere incessantemente. Il mare ormai è del colore del fango.

Per domani sono attesi dei miglioramenti. Sarà sempre nuvoloso, ma dovrebbe piovere di meno, mentre i venti, di scirocco, saranno deboli-moderati nelle sone interne e moderati-forti sull'Arcipelago e la costa. i mari saranno mossi sottocosta e molto mossi a largo, le temperatura massime sono in aumento. Domenica, però, arriverà il ciclone Medea che porterà con sé tanta altra pioggia.

Tra le zone allagate ci sono anche Cecina, Piombino e nel maremmano, ad Ampio, vicino a Castiglione della Pescaia, le strade sono state chiuse ed è stato necessario l'intervento dei gruppi Saf dei vigili del fuoco. Fortunamente per ora sembra non essere stato necessario alcun soccorso per le persone.

Allagamenti Grosseto

Foto © Twitter

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO