India: molestate in autobus, si difendono a cinghiate - VIDEO

Due sorelle si sono ribellate alle molestie sessuali ricevute su un autobus, in India, e hanno picchiato gli aggressori con le cinture. Il video è diventato virale.

Molestate sessualmente su un autobus, due ragazze indiane si sono difese prendendo a cinghiate gli aggressori. Il video, diffuso sulla rete, è diventato in poco tempo virale. Le protagoniste sono due sorelle di 19 e 22 anni, Pooja Kumar e Aarti, che sul bus vengono avvicinate da tre giovani a Rohtak, Haryana. Stavano tornando dal college e agli uomini sono parse bersagli perfetti per le loro fantasie sessuali.

I tre non avevano però previsto la violenta reazione delle sorelle che, armate di cintura, hanno scacciato i mosconi. Mentre tutti i passeggeri dell'autobus assistevano alla scena senza intervenire. Pooja, al Daily Mail, ha detto:

"Siamo intervenute quando quei ragazzi hanno iniziato a prendersela con una donna incinta. Bisognava dargli una lezione. Volevamo dimostrare che le ragazze sono capaci di difendersi. E l'abbiamo fatto. Li abbiamo picchiati e loro se ne sono andati. Se non avessimo reagito, avrebbero proseguito a molestarci. Ho fatto la cosa giusta".

I tre uomini, provenienti dal villaggio di Asan, inizialmente avevano usato toni morbidi, cercando di passare alle ragazze il numero di telefono. Poi hanno cambiato atteggiamento, dopo il rifiuto delle sorelle. Le hanno aggredite ed minacciate. A questo punto, Pooja ha cominciato a picchiarli dicendo: "Abbiamo sopportato tutto questo a lungo. Quanto dobbiamo andare avanti ancora?".

Indiane molestate su autobus

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO