Francia: jet militare precipita su centro disabili

Un jet militare si è schiantato su un centro per disabili a Tours, in Francia: un morto e cinque feriti.

Un jet militare francese è precipitato su un centro di accoglienza per disabili, provocando la morte di uno dei residenti, di 63 anni. L'episodio è avvenuto nella Loira, vicino a Tours, più esattamente nel comune di Vouvray. Il jet era una caccia militare Alphajet. Altre cinque persone sono rimaste ferite, una in modo grave. Pilota e copilota sono riusciti a paracadutarsi prima dello schianto. E' stata aperta un'inchiesta.

A quanto pare, l'incidente si è verificato durante un'esercitazione notturna. Il ministro della Salute transalpino, Marisol Touraine, ha raggiunto il luogo del disastro poche ore dopo lo schianto e ha chiesto che si faccia presto a far luce su quanto accaduto. Pare che il pilota - istruttore e il copilota (un allievo) abbiano deciso di abbandonare il velivolo in quello che pensavano essere un luogo buio e isolato. Sotto di loro c'era invece la casa per portatori di handicap.

La Bellangerie è una delle più grandi e note case per disabili della Francia: può ospitare fino a 88 persone. Il primo edificio del complesso è andato completamente distrutto, il secondo - secondo Le Parisien - è stato duramente danneggiato e rischierebbe ora di crollare. L'incidente ha riacceso le polemiche tra i residenti e i militari.

"Per anni abbiamo allertato le autorità sui rischi. Devi vivere qui per capire: la base militare si trova ormai quasi dentro Tours" ha denunciato Christine Blet, presidente del Movimento per la lotta all'inquinamento atmosferico della città. E ancora: "Temevamo che prima poi potesse accadere quello che è successo. E' scandaloso che finora nessuno sia intervenuto".

Jet su centro disabili

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO