Pisa: scomparso 40enne, moglie lo aveva trovato con l'amante

La moglie lo scopre con un'altra donna, lui sparisce. Da cinque giorni non si hanno più notizie di un 40enne della provincia di Pisa. Si teme un gesto inconsulto.

La moglie lo scopre con un'altra e lui sparisce. Pare una storia boccaccesca, ma è ciò che è successo a Fornacette, in provincia di Pisa. Sono al lavoro vigili del fuoco e carabinieri di Santa Croce sull'Arno per rintracciare l'uomo di 40 anni che, dalla notte tra l'11 e il 12 dicembre, ha fatto perdere le sue tracce, dopo essersi allontanato da casa.

In questi giorni, sono state ricostruite amicizie e abitudini del libero professionista. La sera prima della scomparsa, la moglie aveva sorpreso il marito con una giovane donna a Pisa. Potrebbe essere stato questo il motivo dell'allontanamento, anche se tra i due coniugi non ci sarebbe stato un vero e proprio litigio (da tempo la consorte nutriva dubbi sulla fedeltà del marito). Al ritorno a casa, poi, la donna avrebbe chiesto al 40enne di prendere una decisione. Lui è uscito di casa e non è più tornato.

Alcune ore dopo, in piena notte, un automobilista dice di aver visto l'uomo, fermo lungo il ponte sull'Arno, a Fornacette, sulla provinciale della Botte. I due si sono scambiati qualche parola, poi il silenzio. L'uomo pare scomparso nel nulla. Sul ponte sono state trovate le sue scarpe e il giubbotto, riconosciuti come suoi oggetti anche dalla moglie.

I carabinieri hanno già sentito amici e familiari, così come la donna che era con lui a Pisa. Quest'ultima ha confermato che non c'è stato un litigio tra i due coniugi. La pista dell'allontanamento volontario è la più battuta, ma non si esclude anche che l'uomo - spalle al muro - abbia potuto compiere un gesto inconsulto. L'Arno è stato scandagliato dai vigili del fuoco, intervenuti pure con i gommoni.

Arno a Fornacette

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO