Taranto, scontro tra autobus e autogru: 30 persone rimaste ferite

Tra i feriti gravi ci sono il conducente dell’autobus e un dipendente dell’Ilva di Taranto residente a San Pancrazio.

Incidente a Roma

Grave incidente stradale nel tardo pomeriggio di oggi sulla statale 7 tra Brindisi e Taranto. Erano da poco passate le 18 quando, all'altezza del secondo svincolo per Grottaglie, un autobus della linea Stp ha tamponato un’autogru che stava procedendo nello stesso senso di marcia.

L’esatta dinamica dell’impatto è ancora tutta da verificare. Quello che è certo è che il braccio della gru ha squarciato la fiancata destra dell’autobus, provocando decine di feriti.

A bordo del mezzo c’erano circa 40 persone, tutte residenti nella provincia di Brindisi. Secondo una prima stima sarebbero almeno 30 le persone rimaste ferite nell’impatto, di cui tre in modo grave. Tra questi ci sarebbe anche l’autista dell’autobus e due passeggeri, tra i quali un dipendente dell’Ilva di Taranto.



Sul posto sono arrivate in tempo record i vigili del fuoco di Taranto e di Martina Franca che, insieme alla polizia stradale, ai carabinieri e ai vigili urbani, hanno tratto in salvo le persone rimaste intrappolate nell’autobus e aiutato a gestire la circolazione, rimaste bloccata per ore.

Tutti i feriti sono stati trasportati negli ospedali della zona, tra Grottaglie, Taranto e Brindisi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO