Terremoto in Calabria 28 dicembre 2014, epicentro in provincia di Cosenza: nessun danno

Le informazioni sulle scosse di terremoto in Calabria del 28 dicembre 2014

terremoto-calabria

09.30 E' stata una notte senza scosse, in Calabria. Dopo la sequenza di cinque sismi dalle 22.43 alle 23.50 del 28 dicembre, non sono stati registrati altri movimenti tellurici.

Diversa gente è scesa in strada. Dai Vigili del Fuoco e dalle altre autorità locali arriva la conferma che non ci sono stati danni né feriti.

00.15 Gli orari delle scosse: 22.43, 22.46, 22.51, 22.54, 23.00, 23.50. La prima è stata la più forte, di magnitudo 4.4.

00.05 Un tweet da Camigliatello Silano, località del comune di Spezzano della Sila, in prossimità dell'epicentro. Anche la neve a rendere più difficile la notte.


23.53 Avvertita un'altra scossa, di intensità minore, alle ore 23.50.

La magnitudo rilevata da INGV è 2.7.


23.50 E' passata un'ora dalla scossa più forte della sequenza sismica, non risultano danni né feriti. Nei comuni più vicini all'epicentro, la gente è scesa in strada.

23.30 Scossa di terremoto in Calabria oggi, 28 dicembre 2014: la magnitudo rilevata è di 4.4, l'epicentro nella Sila, in provincia di Cosenza. I comuni più vicini all'epicentro sono quelli di Casole Bruzio, Serra Pedace, Spezzano della Sila.

Si tratta in realtà di una sequenza sismica: la prima scossa, quella di magnitudo 4.4, è stata rilevata alle ore 22.43. Sono seguite altre scosse: 3.3 alle 22.46, cioè tre minuti dopo la prima scossa; poi una scossa 2.0 alle 22.51, una 3.2 alle 22.54 e una 2.2 alle 23.00.

La scossa più forte è stata avvertita anche in Basilicata e nella zona più meridionale della Calabria, fino a Reggio Calabria.

Al momento non sono stati segnalati danni o feriti.

L'hashtag di riferimento su Twitter è #terremotoCal



  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO