Usa, bimba di 7 anni sopravvive a incidente aereo e lancia l'allarme

I suoi genitori, sua sorella e una cugina sono morti dopo lo schianto.

A Lyon County, in Kentucky, un piccolo aereo si è schiantato in un bosco vicino al lago Kentucky e tutte le persone a bordo, tranne una, hanno perso la vita. La sopravvissuta è una bambina di soli sette anni che si è salvata per miracolo, si è allontanata dal luogo dell'incidente ed è riuscita a raggiungere un'abitazione per farsi aiutare e per lanciare l'allarme. I soccorritori sono riusciti a trovare il piccolo Piper PA-34 a bordo del quale avevano viaggiato la bimba e la sua famiglia. Dopo quasi due ore di ricerche, grazie alle indicazioni della piccola, la polizia e i vigili del fuoco hanno trovato il relitto, ma purtroppo le altre quattro persone a bordo erano morte. Si tratta dei genitori della bambina, Marty Gutzler, di 49 anni, la moglie Kim di 45 anni, la figlia maggiore, Piper, di nove anni, e la cugina di 14 anni, Siernna Wilder.

Alla guida del velivolo c'era proprio Marty Gutzler che stava trasportando la sua famiglia da Key West, in Florida, a Mout Vernon, in Illinois, dove avrebbero dovuto atterrare. I Gutzler erano originari di Nashville, in Tennessee, ma erano andati in Florida per festeggiare il capodanno.

Il sergente della polizia di Stato del Kentucky, Dean Patterson, ha spiegato che è un vero e proprio miracolo che la bambina sia riuscita a salvarsi, ad uscire da sola dalle macerie e a fuggire dal luogo dell'incidente raggiungendo poi una vicina abitazione per cercare aiuto. Ora la piccola è in stato di shock ed è ricoverata in ospedale, ma le sue condizioni non sono particolarmente preoccupanti.
Il Piper a bordo del quale viaggiava la famiglia Gutzer aveva perso i contatti con i controllori di volo verso le 17:55 locali. Ora sull'incidente è stata aperta un'inchiesta.

Bimba si salva da incidente aereo

Foto © Facebook

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO