Falso allarme bomba a Fiumicino: passeggero in manette

Le verifiche degli artificieri non hanno evidenziato la presenza di ordigni a bordo e il passeggero è stato arrestato per procurato allarme.

allarme bomba fiumicino

23.00 - Falso allarme. I controlli degli artificieri non hanno rilevato la presenza di ordigni e il passeggero è stato arrestato con l’accusa di procurato allarme.

22.50 - Mentre si attendono conferme sull’esito dell’allarme bomba, sono trapelati nuovi dettagli. E’ il Secolo XIX a specificare che

un passeggero avrebbe notato uno strano apparecchio, forse un contapassi, e dei foglietti scritti in arabo in mano al suo vicino. Gli ha chiesto che cosa fosse l’apparecchio e questi ha risposto: «Un telecomando per fare esplodere una bomba». I passeggeri hanno avvertito il comandante e il presunto attentatore avrebbe confermato di aver imbarcato nella stiva, in un bagaglio, una bomba a orologeria.


-

Momenti di panico questa sera all’aeroporto romano di Fiumicino, quando un volo dell’austriaca FlyNiki, conosciuta solo come Niki, è stato bloccato a causa di un allarme bomba partito da un passeggero, un cittadino sloveno la cui identità non è stata ancora resa nota.

L’uomo, una volta salito a bordo del velivolo in partenza per Vienna, avrebbe raggiunto il comandante e gli avrebbe detto di aver caricato a bordo, insieme al bagaglio a mano, una bomba a orologeria. Di fatto l’uomo ha preso in ostaggio le 82 persone che in quel momento erano già salite a bordo.

Solo in tarda serata, dopo una lunga trattativa, l’uomo è stato convinto a far scendere i passeggeri e i sei membri dell’equipaggio. Il presunto attentatore è stato immediatamente arrestato e i protocolli di sicurezza sono stati subito attivati.




Ci sono delle ottime probabilità che il presunto attentatore sia soltanto un mitomane - quello di oggi è il secondo allarme bomba nel giro di pochi giorni - ma dopo gli eventi di Parigi siamo in stato d'allerta e allarmi del genere devono essere verificati a fondo prima di essere giudicati falsi.

Gli artificieri sono ancora in azione, mentre i passeggeri sono stati messi in sicurezza in attesa che la situazione torni alla normalità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO