Benevento: schianto in tangenziale, muore ragazza di 21 anni

Incidente sulla tangenziale di Benevento: muore una ragazza di 21 anni, grave un'altra persona.

Schianto tangenziale

Incidente mortale sulla tangenziale di Benevento: la vittima è una ragazza di 21 anni, Carla Bizzarro, di Rotondi, nell'Avellinese. C'è anche un ferito grave. Secondo la prima ricostruzione, un fuoristrada ha tamponato la Punto condotta dalla ragazza, subito dopo l'uscita di Benevento est, all'imbocco della tangenziale, in direzione Telese - Caianello.

La ragazza è rimasta incastrata al posto di guida per cui i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarla dalle lamiere. A guidare il fuoristrada c'era invece un 36 enne, che è rimasto ferito in modo piuttosto grave e trasportato in ospedale. Dopo che la giovane è stata estratta dalla sua macchina, i medici del 118 per mezz'ora hanno cercato, inutilmente, di rianimarla.

Il conducente dell'altro veicolo - di Acerra - si trova all'ospedale Rummo di Benevento, dove è ricoverato in prognosi riservata. I vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare anche le cesoie per tagliare le lamiere della Punto ed estrarre la 21 enne di Rotondi. Sul suo corpo è stato disposto un esame esterno prima che potesse essere trasportato presso l'obitorio.

Secondo Ilciriaco.it, il 36 enne ricoverato in codice rosso a Benevento non sarebbe comunque in pericolo di vita e i medici sarebbero pronti a sciogliere la prognosi. Il tratto di strada - tra Benevento e San Giorgio del Sannio - è rimasto chiuso durante le operazioni di intervento e i soccorsi. Poi, è stato riaperto e il traffico è regolare.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO