Femen a Davos contro il World Economic Forum

L'attivista ha sfidato il freddo, mettendosi in topless per protestare contro la disuguaglianza economica nei confronti delle donne


A seno nudo contro il World Economic Forum di Davos. E' la solitaria protesta di una delle attiviste delle Femen, che oggi pomeriggio ha manifestato, mostrando il suo torace a mò di cartello per manifestare contro il Forum economico mondiale, incontro che ogni anno si incontra presso la nota località svizzera per discutere di politica, ambiente e salute.


Nonostante le basse temperature, l'attivista Marguerite si è messa in topless ed ha mostrato un cartello con su scritto: "Keep your coins. Give me change".

La donna è stata subito fermata dagli agenti di polizia svizzeri, che l'hanno portata via. Non prima che la donna riuscisse a gridare "Diamo alle donne un cambiamento reale", per protestare contro la disuguaglianza economica, in particolare nei confronti delle donne.


ansa


E' il terzo anno consecutivo che le Femen riescono a manifestare a Davos, dove i politici, imprenditori ed esperti di tutto il mondo si riuniscono per i colloqui e cocktail party. Quest'anno il meeting si terrà fino al prossimo 24 gennaio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO