Messico, esplosione vicino a un ospedale pediatrico: 3 morti, decine di feriti | Video

È successo vicino all'ospedale per bambini a Cuajimalpa. Ci sono anche numerosi feriti.

venerdì 30 gennaio, ore 16.01 - Sale a tre il numero delle vittime dell’esplosione avvenuta ieri all’Hospital Materno Infantil de Cuajimalpa: oltre al bimbo deceduto quest'oggi anche una donna di 25 anni e un altro bimbo. Secondo quanto riferito dal capo di Governo, Miguel Ángel Mancera,ci sarebbero 70 feriti, di cui 14 in gravi condizioni.

18:51 - Nel video in alto potete vedere il momento dell'esplosione e il tremendo boato che si è sentito vicino all'ospedale.

17:25 - Purtroppo sale tragicamente il numero dei morti, vittime dell'esplosione all'Ospedale Materno Infantile di Città del Messico nel quartiere di Cuajimalpa: ora si parla di sette morti, di cui quattro adulti e tre bambini.
I Vigili del Fuoco e la Protezione civile stanno lavorando strenuamente per cercare di salvare i superstiti rimasti intrappolati sotto le materia.
Il camion carico di gas, quando è esploso, stava rifornendo la mensa dell'ospedale. Il presidente del Messico Enrique Peña Nieto è intervenuto su Twitter con un messaggio di cordoglio in cui esprime la sua tristezza e la solidarietà ai feriti e ai famigliari delle persone che hanno perso la vita nell'incidente di oggi all'Ospedale di Cuajimalpa.

Messico, esplosione vicino ospedale pediatrico


A Città del Messico, nei pressi dell'ospedale pediatrico di Cuajimalpa, c'è stata una forte esplosione che ha causato la morte di almeno due persone (un uomo e una donna) e il ferimento di molte altre. 54 persone, tra cui 22 bambini, sono state evacuate.

Pare che l'esplosione sia partita da un camion che trasportava gas, ma la dinamica dell'incidente non è ancora chiara. È probabile che ci sia stata una fuga di gas o direttamente dal camion, o dal tubo con il quale esso stava rifornendo proprio l'ospedale di Cuajimalpa, un quartiere che si trova nella parte ovest della Capitale.

I media messicani riferiscono che un terzo della struttura è crollata e molte persone, inclusi tanti bambini, sono rimaste intrappolate tra le macerie.
I feriti sono stati colpiti dalle schegge di vetro delle finestre in seguito all'esplosione.

Secondo il sindaco Miguel Angel Mancera ci sono decine di feriti. L'esplosione si è verificata intorno alle ore 7 locali, le 14 italiane. Fausto Lugo, responsabile della Protezione civile, ha fatto saper e che non c'è il rischio che si verifichi un'altra esplosione.

(In aggiornamento)

Esplosione in Messico Ospedale Pediatrico

Foto © Twitter

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO