Maltempo: frane a Crotone e a Pescara

La pioggia imperversa e ha causato due smottamenti in provincia di Crotone e di Pescara. Numerose le famiglie evacuate.

La pioggia forte e incessante ha causato due frane a Pescara e a Crotone. Interi edifici sono stati evacuati. Nel crotonese, a Petilia Policastro, una palazzina è crollata e altre abitazioni hanno subito ingenti danni a causa del movimento franoso nella frazione Foresta. Fortunatamente, al momento del crollo, i proprietari non era in casa. I vigili del fuoco hanno installato le apparecchiature per monitorare costantemente la situazione della frana: l'intero quartiere sarebbe infatti a rischio.

Il sindaco di Petilia Policastro, Amedeo Nicolazzi, ha lanciato un appello disperato alle istituzioni centrali:

"Lo Stati mi aiuti a gestire la situazione di questa frana oppure mi dimetto. Non voglio trovarmi nelle condizioni di dover piangere i morti. Sto lanciando un grido d'allarme per questa situazione, che ritengo molto grave e che interessa decine di famiglie. L'intera frazione è a rischio e stamane siamo stati fortunati che non ci sono state vittime. E francamente io non me la sento di rischiare".

Altra situazione di pericolo in contrada Vagnola, nel comune di Villa Celiera, in provincia di Pescara. Un elicottero del Corpo forestale ha sorvolato l'area interessata dalla frana:

"Stiamo valutando la situazione per quel che concerne altre abitazioni della frazione che pensavamo potessero essere al sicuro. Con i tecnici, i geologi e le forze dell'ordine stiamo valutando cosa fare. Parliamo di sei - sette nuclei familiari per un totale di una ventina di persone"

ha fatto sapere il primo cittadino Oreste Di Lorenzo. "Anche il tempo non ci aiuta perché, se è vero che ora c'è il sole, la neve caduta nella notte crea problemi". C'è chi è stato già evacuato: "Per loro la situazione è difficile. Credo di poter dire che per rientrare nelle case ci saranno tempi lunghi". In totale, già 14 le ordinanze di sgombero decise. Su Facebook, nella pagina del Comune, è comparso l'appello a dare ospitalità ai 14 nuclei familiari costretti ad abbandonare le rispettive case.

Petilia Policastro

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO