Brescia - 31 enne muore mentre fa yoga

Giacomo dell'Uomo, della provincia di Frosinone, è morto durante una lezione di yoga all'hotel Touring di Coccaglio, in provincia di Brescia.

Giacomo Dell'Uomo

Un ragazzo di 31 anni è morto all'improvviso mentre seguiva una lezione di yoga nella palestra dell'Hotel Touring di Coccaglio, in provincia di Brescia. Giacomo Dell'Uomo, di Alatri (Frosinone), ha iniziato a essere scosso da fremiti, come si trattasse di una scossa epilettica, quindi si è accasciato al suolo.

Trasportato in ospedale d'urgenza, è morto poco dopo al Mellino Mellini Chiari. Dell'Uomo era in Franciacorta nel week end per un corso professionale da parrucchiere. L'episodio è accaduto ieri pomeriggio: con lui, altre dieci persone stavano seguendo il corso di yoga. L'uomo alloggiava in quell'hotel. I primi soccorsi gli sono stati prestati da un infermiere che era presente in palestra.

Il magistrato di turno ha disposto l'autopsia sul corpo del ragazzo. Dell'Uomo lavorava ad Alatri in un salone per parrucchieri di proprietà dei genitori ed era quindi conosciutissimo in paese. La sua pagina Facebook è stata immediatamente inondata di messaggi di cordoglio. Poco prima di partire per il week end in Lombardia, aveva postato la sua ultima canzone, "Sono un ragazzo fortunato", di Jovanotti.

Purtroppo, Giacomo è morto prima che i genitori riuscissero a raggiungerlo. Dopo l'autopsia, il corpo verrà trasferito ad Alatri per i funerali. A quanto pare, oltre a essere un appassionato di yoga, amava anche le passeggiate in montagna. In perfetta salute, dunque, almeno fino a ieri pomeriggio. Il Touring, che dispone di 96 camere ed è una struttura a quattro stelle, è scelto da diverse società sportive. Ai tempi di Baggio e Mazzone, è stato la sede dei ritiri e degli allenamenti di rifinitura del Brescia Calcio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO