Meteo: nuova ondata di maltempo da domani sulle regioni occidentali e Sardegna

A causa di una diffusa area di bassa pressione nuove piogge colpiranno le regioni occidentali.

Una nuova ondata di maltempo, causata da una vasta area di bassa pressione che interessa tutta l'Europa, si abbatterà sull'Italia a partire da domani, il maltempo in arrivo interesserà soprattutto il versante tirrenico e la Sardegna. Le previsioni prevedono precipitazioni diffuse a partire dalla mattina di domani, 3 febbraio, con carattere di rovescio o temporale. La perturbazione raggiungerà la cosa tirrenica del Lazio in serata. Le piogge saranno di forte intensità, possibili anche grandinate accompagnate da forti raffiche di vento.

Per quanto riguarda la ventilazione la situazione peggiorerà a partire dalla tarda mattinata, i venti soffieranno sulla Sardegna dai quadranti meridionali. Tali fenomeni interesseranno anche Lazio e Sicilia e potranno portare a possibili mareggiate sulle coste interessate. La Protezione Civile, d'accordo con le regioni interessate, ha diffuso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che potrebbero portare a delle criticità di tipo idrogeologico. Più in dettaglio, sulla base anche delle previsioni, per domani è previsto un livello di criticità arancione per rischio idrogeologico sulla Sardegna occidentale, mentre l'allerta scende al livello giallo per le regioni centrali e meridionali del versante tirrenico, tale avviso riguarda anche Umbria, Abruzzo e Molise.

Decisamente migliore la situazione sul versante tirrenico, sono previste poche precipitazioni. Il nord ovest del paese sarà interessato da nevicate di media intensità anche a quote basse, mentre in pianura padana le temperature resteranno molto basse nel corso di tutta la giornata. In generale la Protezione Civile invita i cittadini a tenersi informati sull'evolversi delle condizioni meteo anche in base alle nuove previsioni, nonché sulle norme di comportamento di adottare in caso di maltempo. Tutte le informazioni sono disponibili e costantemente aggiornate sul sito ufficiale del diaprtimento all'indirizzo www.protezionecivile.gov.it. Insomma, in Italia l'inverno sembra continuare a imperversare e non c'è bisogno delle marmotte per rendersene conto.

New Yorkers Brave Messy Winter Storm Commute

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO