Big Snow: neve nel Nord Italia, allerta maltempo e nubifragi

Allarme meteo soprattutto in Pianura Padana, ma maltempo anche in Liguria e Campania. Le condizioni meteo fino a venerdì 6 febbraio

Allerta Big Snow soprattutto in Pianura padana. Il ciclone si sta avvicinando all'Italia manifestandosi con pioggia e neve. Il sito ilmeteo.it segnala:

"che da oggi il tempo inizierà a peggiorare dalla Sardegna verso le regioni tirreniche, quindi Toscana e Lazio con precipitazioni via via più intense fino a livello di nubifragi tra il Lazio e la Campania. Le piogge inizieranno poi a interessare anche il nord e da stanotte la neve comincera' a cadere sul Piemonte occidentale, specie sul Torinese e Cuneese e anche su parte della pianura toscana".

Da domani il ciclone "Big Snow" sarà più inteso portando piogge estese al nord, al centro e in gran parte del sud. E sarà allarme ancora maggiore giovedì quando le previsioni parlano di un forte peggioramento del tempo nel settentrione con la neve che dovrebbe cadere copiosa su tutta la Pianura padana. Ad essere più colpite dalla saranno l'Emilia Romagna e il Veneto.

Secondo il direttore del sito ilmeteo.it Antonio Sanò:

"la neve continuerà a scendere al nord, anche in pianura, almeno per tutta la prima parte della giornata di venerdì. Gli accumuli nevosi supereranno anche i 40-50 centimetri sulle città dell'Emilia Romagna e 10-15 sul resto delle regioni"

Nelle regioni più a rischio sono in allerta anche i trattori degli agricoltori della Coldiretti che aiuteranno a togliere la neve dalle strade provvedendo al contempo a spargere il sale sulle strade contro il pericolo di gelo e ghiaccio, soprattutto nelle aree interne e montane dove i mezzi industriali hanno vita più difficile per le dimensioni ridotte delle carreggiate e per le pendenze.

Dal nord al sud della penisola la Protezione civile della Regione Campania spiega che dalle 18 di stasera e per le seguenti 24 ore tutta la regione sarà alle prese con un nuovo allarme meteo per un criticità idrogeologica di secondo grado di allerta, visto il rischio che rimane sul territorio anche a causa del maltempo dei giorni scorsi cui si aggiungeranno nuove piogge e temporali, anche di forte intensità.

In Liguria invece la Protezione Civile ha prorogato l'allerta 1 in vigore dalle 12 di oggi fino alle mezzanotte di giovedì 5 febbraio di 24 ore, estendendolo ai bacini marittimi di Levante, da Portofino fino a La Spezia. La previsione è di nevicate moderate nell'interno della regione, con possibili rovesci a carattere nevoso anche a quote basse e sconfinamenti sulla costa.

Arriva la neve Big snow

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO