New York: un treno si scontra con un auto, 7 morti

Un treno della Metro North si è scontrato con un'automobile. Il convoglio era pieno di pendolari di ritorno dal lavoro. Sette i morti, una decina di feriti

Paura e morti alle porte di New York, su un treno affollato di pendolari di ritorno a casa, per uno scontro con un'auto. L'incidente ha provocato 7 morti e alcune carrozze del convoglio in fiamme.

Erano le 17:45 (ora locale) e il treno della Metro North era appena partito dalla stazione di Grand Central  diretto verso Nord. Dopo 45 minuti dalla partenza, ad una trentina di chilometri da Manhattan, il coinvoglio ha investito un'auto che stava attraversando i binari. Duro lo scontro, che ha provocato Il bilancio di almeno sette vittime e decine di feriti, di cui 12 gravi.

Un portavoce dell'azienda di trasporti ha riferito che la Jeep stava attraversando le rotaie quando il passaggio a livello si è abbassato per l'arrivo del treno, ed è rimasta bloccata. L'autista, una donna, ha tentato di spostare l'auto, ma inutilmente: il treno, formato da dieci vagoni e con circa 800 persone a bordo, è arrivato e l'ha investita in pieno. Violentissimo l'impatto, le vittime sono la donna e sei passeggeri che erano sul treno.


 

In seguito allo scontro si è sviluppato un incendio che ha distrutto l'automobile e almeno due carrozze del treno. Il convoglio si è scontrato col veicolo che stava attraversando le rotaie nella cittadina di Valhalla, all'ora di punta.

Tempestivi i soccorsi, che hanno tratto in salvo gli altri passeggeri. La Metro North è la seconda linea ferroviaria più trafficata degli Usa. Ogni giorno, nello Stato di New York e in Connecticut, vi transitano in media 280.000 persone.

train

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO