Maltempo, a Napoli oggi voragini e tanti disagi. Video e previsioni per domani

Maltempo a Napoli: strade chiuse per voragini, traffico in tilt, stop a traghetti

Maltempo a Napoli, oggi 4 febbraio 2015 - "Il Vesuvio imbiancato sopra di me, il vuoto sotto di me". Non è un adattamento poetico ad una delle celebri frasi di Kant, quanto quello che sta effettivamente accadendo a Napoli e in Campania in genere a causa del maltempo.

Se da una parte, infatti, il big snow e  il freddo di questi giorni hanno imbiancato il vulcano, dall'altra le piogge, le grandinate che da ieri hanno colpito la città stanno creando non pochi disagi e pericoli agli abitanti.

Su Twitter è un continuo caricare immagini di strade crollate, voragini che si creano sotto la pioggia scrosciante. A Santa Croce, in via Orsolana, i temporali hanno fatto crollare addirittura un muro, travolgendo motorini ma fortunatamente senza alcun ferito.
Voragini e spaccature del manto stradale anche lungo il viale dei Colli Aminei e nel quartiere Sanità: da ieri i centralini dei vigili del fuoco non smettono di squillare, per via delle numerose segnalazioni e allarmi dei cittadini.

AUSTRALIA-WEATHER

Traffico in tilt a causa di strade transennate e chiuse al traffico che stanno facendo impazzire la popolazione, che nel frattempo è sprovvista in alcune zone della fornitura idrica e i negozi sono chiusi. Si aspetta l’arrivo dei tecnici della protezione civile per valutare l’evacuazione di alcuni edifici. Nella zona Flegrea, al nord della città, è esondato il Lago Averno, ma la situazione è al momento sotto controllo.

Strade chiuse non solo per le voragini: il forte vento ha divelto rami di alberi, cartelloni, rendendo pericolosa la circolazione.
Ed è proprio un albero caduto sulla linea elettrica che ha sospeso la linea ferroviaria Napoli–Battipaglia, sospendendo il traffico fra Salerno e Pontecagnano e provocando ulteriori ritardi e disagi.

E la situazione non migliorerà: con l'arrivo domani di Big Snow, il Golfo di Napoli si prepara al peggio. Temporali e vento forte hanno già decretato lo stop a traghetti e aliscafi dal capoluogo campano verso l’isola di Capri, mentre una forte mareggiata ha sferzato le coste dell’isola azzurra, in particolare il versante di Marina Piccola e dei Faraglioni, maggiormente esposto ai venti di libeccio.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO