Le prime pagine di oggi, sabato 7 febbraio 2015

La rassegna stampa dei quotidiani italiani a maggior diffusione in edicola oggi.

Le prime pagine di oggi, sabato 7 febbraio 2015

Il patto del Nazareno si è arenato, ma Renzi è convinto di riuscire ad andare avanti anche da solo. E’ questa la notizia del giorno, scelta per aprire la maggior parte dei quotidiani in edicola questa mattina, a cominciare dal Corriere Della Sera che titola: “Renzi prova a fare da solo. Spazio anche alla mancata intesa per l’Ucraina, con le trattative che sono ancora in corso.

Apertura simile per Il Fatto Quotidiano: “Telenazareno, Renzi tiene in pugno B. e De Benedetti”. Renzi anche sul Gazzettino, che da conto degli 8 che hanno lasciato Scelta Civica e sono passati al PD. Il titolo: “Renzi, abbiamo i numeri anche da soli”.

La Gazzetta Del Mezzogiorno affianca la cronaca locale alla questione Renzi-Berlusconi, mentre La Repubblica relega in patto del Nazareno in secondo piano e apre con l’Ucraina e le trattative tra Putin e con Angela Merkel e Francois Hollande.

Spazio anche alla notizia, non ancora ufficialmente confermata, della morte dell’ostaggio americano Kayla Jean Mueller, rapina in Siria nel 2013 e deceduta, secondo quanto affermato dai jihadisti dello Stato Islamico, durante un raid aereo lanciato dalla Giordania su Raqqa. Ne scrivono Il Manifesto e Il Secolo XIX, sottolineando però la mancanza di conferme.

Libero apre col patto del Nazareno o quel che ne resta. Il titolo: “Le ultime parole famose. Renzi: Chi cambia partito deve lasciare la poltrona”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO