Trapani, bambino di due anni muore per febbre in ospedale

Nuovo caso in Sicilia: ricoverato con 40°, è stato dimesso dopo aver preso una tachipirina.

Dopo il caso della neonata morta in ambulanza a Catania è di nuovo scandalo in Sicilia, questa volta a Trapani, dove il picco Daniel Cesanello, due anni, è morto dopo essere stato dimesso dai medici del Sant'Antonio Abbate nonostante la febbre altissima, gli spasmi e il vomito e dopo aver preso una semplice tachipirina. Qualche ora dopo i genitori sono tornati in ospedale, su consiglio del loro pediatra, ma ormai non c'era più nulla da fare, il bambino è deceduto nella notte di venerdì.

La polemica, ovviamente, si concentra tutta sulla decisione del personale dell'ospedale di rimandare il bambino a casa nonostante la febbre altissima, che si teme possa essere stata causata da un attacco di meningite. "Siamo stati abbandonati al nostro destino", lamentano i genitori, mentre la procura di Trapani ha aperto un fascicolo sul caso e ha già inviato la polizia in ospedale (da dove, peraltro, non era arrivata nessuna segnalazione alla magistratura, che ha saputo tutto dalle notizie arrivate da parte di alcuni giornalisti).

Ma come sono andate le cose? Nella mattinata di venerdì Daniel si trova all'asilo di Pietretagliate, dove inizia ad accusare i sintomi della febbre, ha un malore. La maestra avvisa subito i genitori che si precipitano a scuola e corrono al pronto soccorso e poi al reparto pediatria. È lì che il bambino viene diagnosticato come vittima di una semplice sindrome influenzale, gli viene somministrata una tachipirina e viene rimandato a casa. Nel pomeriggio, però, la situazione peggiora, la madre nota delle chiazze rosse sul petto. Spaventati, i genitori chiamano il loro pediatra di fiducia, che ipotizza un caso di rosolia e consiglia loro di tornare in ospedale.

Prima il pronto soccorso, l'attesa, poi il reparto di pediatria; ma ormai la situazione è disperata, cinque ore dopo il ricovero il bimbo è deceduto.

Ambulanza

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO