Treni si scontrano a Rubiera in Emilia, traffico interrotto tra Parma e Bologna

Lo scontro è avvenuto all'altezza del fiume secchia, otto persone sono rimaste lievemente ferite.

Due treni si sono scontrati nei pressi di Rubiera, in Emilia. Il Regionale 11419 che da Bologna viaggiava in direzione di Parma è entrato in collisione con un treno merci. Secondo le prime ricostruzioni la causa dell'incidente è da ricercare in una manovra errata del treno merci che ha perso alcuni vagoni, l'autista del Regionale si è accordo dell'ostacolo e ha frenato, riuscendo a rallentare il treno ma non ad evitare l'impatto. Per fortuna il bilancio dell'incidente è abbastanza lieve, otto persone sono rimaste ferite in maniera lieve, i passeggeri erano in tutto 110. Sul posto sono arrivate le ambulanze, compresa un'eliambulanza, i vigili del fuoco e la protezione civile. Sei persone sono state trasportate al pronto soccorso di Scambiano, due a quello di Reggio Emilia.

Il traffico sul tratto compreso tra Modena e Reggio Emilia è chiuso dalle 12,25 di oggi, sono stati istituiti dei bus sostitutivi per cercare di ridurre al minimo i disagi per i passeggeri. L'incidente non ha avuto ripercussioni sulla linea dell'alta velocità tra Bologna e Milano. Lo scontro è avvenuto nei pressi del fiume Secchia, sul posto sono presenti anche operatori di Trenitalia e di Rete Ferroviaria Italiana, spetterà a loro stabilire le cause precise che hanno portato all'incidente, con l'aiuto della polizia scientifica.

Il sindaco di Rubiera Emanuele Cavallaro chiede che sia fatta chiarezza sulle cause che hanno portato ad un "incidente gravissimo" che solo fortunatamente non ha avuto conseguenze peggiori. Il treno è molto usato dagli studenti che dai paesi limitrofi si recano ogni giorno all'Università di Parma, anche l'orario, poco prima di pranzo, ha fatto sì che i danni siano tutto sommato modesti.

A passenger waits for trains, 21 Novembe

Immagine d'archivio

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO