India, bus precipita in una scarpata: 10 morti

L'incidente causato da una manovra sbagliata

Secondo quanto riporta l'agenzia stampa indiana Pti un bus adibito a trasporto passeggeri è precipitato, questa notte, in una scarpata nello stato del Madhya Pradesh: le vittime sarebbero 10 persone mentre i feriti sarebbero addirittura 40. Il mezzo trasportava, secondo quanto si è appreso, 79 persone.

Stando alle prime ricostruzioni l'autista del bus, partito da Indore e diretto a Galiakot nello stato del Rajasthan, all'altezza di Machalia Ghat avrebbe sbagliato una manovra provocando la caduta del mezzo nella scarpata.

Questo tipo di incidenti, scrive la BBC, sono piuttosto comuni in India, dove la scarsa manutenzione dei mezzi, le condizioni delle strade e le distrazioni alla guida, non è nuovo provochino tragedie di questo tipo: secondo il National Crime Records Bureau, un ente governativo che tiene il conto dei cittadini indiani morti violentemente nel paese, nel 2013 sono state ben 140mila le vittime di incidenti stradali nel grande paese asiatico.

In questo momento i soccorritori starebbero lavorando strenuamente per raggiungere i passeggeri rimasti bloccati fra le lamiere contorte dell'autobus.

(in aggiornamento)

_81051792_81051790

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO