Prime pagine di oggi, giovedì 19 febbraio 2015

Le prime pagine dei principali quotidiani in edicola oggi, giovedì 19 febbraio 2015.

corriere_della_sera-2015-02-19-54e57bf5dfcd8

 

Crisi libica e questione greca sono i temi centrali che aprono le prime pagine dei quotidiano di oggi, giovedì 19 febbraio 2015.

Un eccezione la fa Il Fatto Quotidiano, con il suo "Editto Bulgaro-bis "Sabotiamo otto programmi anti B.", in cui si rivela una lettera inviata da Antonio Verro (Cda Rai) nel 2010 all'allora premier Berlusconi su otto programmi da boicottare perchè "antigovernativi".
Il Giornale attacca con titolone da panico con "Il nemico in casa. I terroristi sono già a Roma", e della scelta del Pd di riconoscere la Palestina che trovano al momento una "follia".

Stessa aria tira su Libero con "Terroristi nei barconi" e l'Italia come paese nel mirino del Califfato. Il titolo si aggancia ad un fatto di cronaca romana, di due libici che la polizia sta cercando perchè avrebbero comprato materiali pericolosi "per fare attentati".
E'ancora la Libia l'argomento d'apertura per Repubblica, con l'Italia pronta ad un "ruolo guida" nella situazione politica, sebbene l'ONU dica no ad un intervento militare.
Il Corsera apre con una lettera del Papa sulla questione pluralismo religioso, teologia e ideologia; segue la questione greca sulle modalita di salvataggio e le pressioni di Obama verso un'intesa politica ed economica tra le parti.

La Stampa, come Il Corriere, apre con due argomenti centrali, il salvataggio della Grecia, con l'attesa della proposta di oggi alla UE e la questione libica, con l'Italia come paese promotore per una missione che stabilizzi la Libia.

Esteri e Lavoro sono i temi centrali de Il Manifesto: "Napoleone d'Egitto" titola il quotidiano comunista, con Egitto e Giordania che forzano la mano contro il governo di Tripoli. In alto, "A tutto gas da Marchionne. Renzi ignora i sindacati", sulla riforma del Jobs Act.
Infine, l'Avvenire torna sulla crisi libica e sulla necessità di dare "la parola all'ONU" per una risoluzione pacifica e le parole del Papa ai guardiacoste "io piccolo davanti a voi". C'è poi la Grecia e il pressing statunitense sulla necessità di trovare un'intesa economica al vertice di oggi. Prime Pagine 19 febbraio 2015

Prime Pagine 19 febbraio 2015

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO