Droni su Parigi, voli illegali sui monumenti della città

Nella notte sorvolati alcuni luoghi-simbolo di Parigi. Aperte le indagini per capire chi pilotava i cinque droni

Cinque droni hanno sorvolato luoghi strategici di Parigi nella notte fra lunedì 23 e martedì 24 febbraio. Verso l’1 di notte un drone di piccola taglia è stato visto sorvolare un’area situata fra i 100 e i 300 metri al di sopra dell’ambasciata americana, presso Place de la Concorde. Secondo Afp, oltre a Place de la Concorde e all'ambasciata statunitense, sono state sorvolate la Tour Eiffel , la Bastiglia e gli Invalides, altri tre luoghi simbolo della capitale francese.

L’indagine sul volo sopra l’ambasciata degli Stati Uniti è stata affidata alla sezione di indagini della Gendarmerie des transports aériens (GTA), mentre la polizia giudiziaria ha preso in carico le indagini sugli altri voli. Lo scorso 20 gennaio il Tribunale di Parigi aveva aperto un’inchiesta dopo che un drone, senza alcuna autorizzazione e contro ogni normativa, aveva sorvolato l’Eliseo. Questi voli non autorizzati destano preoccupazione, vuoi per il clima di psicosi che possono ingenerare in una città ancora segnata dalle stragi del 7 e 9 gennaio, vuoi perché dall’ottobre 2014 a oggi diciassette siti nucleari francesi sono stati sorvolati da droni, alcuni di questi a più riprese.

A Parigi, così come in tutti i centri abitati francesi lo spazio aereo è interdetto ai droni. Come precisato dalla la Direction générale de l'aviation civile (DGAC),

il sorvolo degli agglomerati o degli assembramenti di persone non è possibile se non nel quadro di un’autorizzazione prefettizia deliberata dopo avere avvisato il servizio della difesa e della direzione regionale dell’aviazione civile.

Inoltre, è proibito far volare un drone di notte, anche al di fuori degli agglomerati. E tutte le persone che contravvengono a queste regole di utilizzo rischiano fino a un anno di prigione e ammende fino a 75mila euro.

Deutsche Telekom Counters Copper Thieves With Drones And DNA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO