Svizzera: cade aereo, due i morti

Un monomotore è precipitato ieri in Svizzera poco dopo il decollo: morti i due piloti.

Aereo caduto

Un piccolo aereo è precipitato ieri in un prato, nei pressi dell'aerodromo regionale svizzero di Yverdon-les-Bains. Il bilancio è di due morti, i due piloti di 59 e 48 anni, che erano ai comandi del monomotore. Secondo quanto detto dall'agenzia Ats, uno dei due piloti era di Ginevra, l'altro a La Cote, nel cantone di Vaud. Ancora da chiarire i motivi dello schianto.

I due piloti erano esperti. Il piccolo velivolo è precipitato a lato di un canale. Era decollato poco prima delle 15. Una testimone racconta:

"Ero in auto con mio marito, sulla strada tra Yverdon Ovest e Yverdon Sud; mi sono girata verso i miei due figli e ho visto l'aereo che stava precipitando. Ho subito avvertito la polizia. Siamo andati subito sul posto, l'aereo era in un canale e i soccorsi erano già arrivati".

Il velivolo era diretto a Losanna. Il monomotore apparteneva al Club Air di Yverdon. La polizia ha fatto sapere che i contatti tra l'aereo e la torre di controllo si sono persi due minuti dopo il decollo. A far cadere il velivolo potrebbe essere stato il maltempo: al momento dello schianto, nella zona cadeva neve mista a pioggia. E la visibilità non era delle migliori.

E' stata aperta un'inchiesta, che sarà seguita dalla Sesa, che si occupa degli incidenti nel settore dell'aviazione civile. Si cercherà di capire, secondo i dati dello scanner della polizia, cosa è successo negli istanti precedenti allo schianto.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO