Israele: soldati aizzano un cane contro un ragazzo palestinese (VIDEO)

Il video risale a dicembre. Il ragazzo ha 16 anni ed è stato ricoverato per lesioni

Su YouTube è stato pubblicato ieri un video amatoriale in cui si vedono dei soldati israeliani aizzare un cane contro un giovane palestinese, che viene tenuto fermo da due uomini mentre l'animale tenta di morderlo e gli strappa i vestiti. Il video dura appena 15 secondi e mostra solo il ragazzo che urla, spaventato, mentre non si vede la faccia (solo le divise) di chi lo trattiene, né si capisce quante altre persone sono coinvolte. Il video termina con il ragazzo che viene allontanato dal cane, dopo che questi gli ha strappato un brandello dei pantaloni.

Il video ha cominciato a fare il giro del mondo dopo essere stato pubblicato su Facebook da Michael Ben-Ari, un ex parlamentare israeliano di estrema destra, che ha commentato “I soldati hanno dato una lezione a questo piccolo terrorista”, salvo poi cancellare il post. A quanto si è appreso poi, il video risale allo scorso dicembre, è stato girato a poca distanza da Hebron e l'involontario protagonista è un ragazzo di 16 anni, Hamzeh Abu Hashem, arrestato il 23 dicembre mentre tirava delle pietre contro gli israeliani.

È proprio in questa occasione che sarebbe stato girato il video. Nel filmato si sente un soldato dire: “Chi è il codardo? Chi?”. Un altro uomo ordina al cane di scagliarsi contro il ragazzo, anche se poi l'animale viene sempre tenuto per il collare dal soldato, lasciando che si avvicini al ragazzo quanto basta per spaventarlo. Non si sa cosa sia successo dopo i 15 secondi di video, ma il padre del ragazzo ha raccontato che per l’aggressione, Hamzeh è stato ricoverato in ospedale, prima di essere portato in carcere. Il ministro della difesa israeliano ha chiesto all’esercito di aprire un’inchiesta sulla vicenda.

Intanto il ragazzo è stato condannato a sei mesi di carcere e al pagamento di una multa di 4.000 shekel. Nonostante il video sia stato pubblicato solo ieri, era da tempo che le autorità israeliane ne erano a conoscenza, anche perché già a dicembre era stato diffuso un altro filmato – girato stavolta dall'Ong per i diritti umani B’Tselem – che mostrava i momenti precedenti l'aggressione, quando i soldati dell'unità cinofila Oketz inseguivano il ragazzo sguinzagliandogli contro i cani.

Israeliani aizzano cane contro palestinese

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO