Gran Bretagna: uomo sul tetto del Parlamento, arrestato

Un 23 enne passa la notte sul tetto di Westminster prima di venire arrestato.

Arrestato un 23 enne che era salito sul tetto della sede del Parlamento britannico, a Londra. Ha trascorso buona parte della notte sul tetto, visto che la sua presenza era segnalata alla polizia alle 21.15 di ieri sera. Ma le manette sono scattate ai suoi polsi soltanto questa mattina alle 5 per danni e violazione della proprietà. Uno portavoce di Scotland Yard ha detto che al momento non si sa perché il ragazzo abbia compiuto questo gesto.

Il tetto di Westminster è stato preso di mira spesso da attivisti che che si oppongono alla costruzione di una terza pista all'aeroporto londinese di Heathrow e da militanti di Greenpeace. In questo caso, però, non è chiaro se si sia trattato di una protesta. La corrispondente della Bbc ha detto che il 23 enne indossava pantaloni scuri e un maglione grigio. E che camminava sul tetto nervosamente.

Prima dell'arresto, gli agenti avevano cercato di instaurare un dialogo con lui e si sono sentite alcune urla soffocate provenire dal tetto. L'uomo è stato trasportato in una caserma di Londra dove, si presume, è sotto interrogatorio da questa mattina. Potrebbe essere stato il gesto di uno squilibrato oppure una qualche forma di protesta.

Parlamento Londra

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO