Tradimento: marito acquista pagina quotidiano, trovata pubblicitaria?

Lei lo tradisce, lui decide di raccontare a tutti la storia con un annuncio a pagamento sul Corriere della Sera e con una pagina Facebook.

Tradimento

Quelle corna proprio non gli sono andate giù e lui, il marito tradito, ha deciso di renderle pubbliche. Acquistando una pagina del Corriere della Sera di oggi. Dove ha sparlato della mogie infedele: "Amore, per te farei di tutto. Tu invece ti faresti tutti". Questo l'incipit della missiva, pubblicata dal quotidiano di via Solferino.

Lui si chiama Enzo e, a costo di farsi ridere dietro da tutta Italia, fa nomi e cognomi senza nessuna censura: "Voglio raccontare a tutta Italia il tuo spregevole tradimento" dice alla moglie Lucia. La vendetta è iniziata dopo aver visto la sua coniuge baciare un altro uomo. Enzo ha deciso di indagare per 31 giorni, scoprendone delle belle: dalla finta vacanza con le amiche alla scusa della settimana di lavoro a Milano.

Ha scoperto addirittura una storia con un suo collega: "Ti sei trovata bene con i miei colleghi, se vuoi te ne presento altri". Oltre a sbattere la moglie infedele sul Corriere, Enzo ha aperto anche una pagina Facebook, ricevendo subito la solidarietà e addirittura 2 mila mi piace in poche ore. "Il nostro matrimonio è finito e ho persino aperto una pagina Facebook".

Marito tradito

Un'unione durata sette anni (la famosa crisi del settimo anno?), un annuncio pubblicato proprio di venerdì 13. A pagina 24 del giornale. C'è anche chi pensa che sia una trovata pubblicitaria (sta per iniziare il programma "Alta Infedeltà").


Di sicuro, si tratta di un modo bizzarro per chiudere una storia. In questo caso, come dire, la moglie è stata sputt..... davvero dal marito. Che ci tiene a dire, infine, a Lucia: "Non pensare che siamo da soli io e la mia ossessione per te. Io e te ci vediamo in tribunale".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO