Le prime pagine di oggi, domenica 29 marzo

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Le prime pagine di oggi, domenica 29 marzo

L'assoluzione di Raffaele Sollecito e di Amanda Knox si conquista la gran parte dei titoli delle prime pagine dei giornali; divisi tra "neutrali" e "colpevolisti" che recriminano su una sentenza che non ha convinto molti. Si parla ancora della tragedia dell'aereo Germanwings e di quelle che potrebbero essere state le ragioni che hanno spinto il co-pilota a compiere un gesto del genere. Sul fronte della politica interna, a movimentare un po' la domenica ci pensa Maurizio Landini e la sua affermazione: "Renzi? Preferivo Berlusconi".

Le prime pagine di oggi, domenica 29 marzo

Lo scontro ormai aperto tra il premier e il leader della Fiom occupa la prima pagina di Repubblica, che titola: "Landini sfida il governo: 'È peggio di Berlusconi'. Renzi: la crisi sta finendo". Titolo molto simile per il Secolo XIX, "Landini: io preferivo Berlusconi"; mentre il Messaggero si occupa dell'altra faccia della medaglia, la crisi che starebbe finendo: "Nuovi assunti, ecco l'identikit", in cui si cerca di capire i 79mila contratti a tempo indeterminato dei primi due mesi del 2015. Molti quotidiani mettono però in prima pagina la sentenza sull'omicidio di Perugia. La Stampa: "I genitori di Meredith: 'Quei due assolti, giustizia non è fatta'. Per Libero, invece, "Tutto il mondo ride della giustizia italiana".

Infine, la vicenda Germanwings. La Stampa parla della "Minaccia del copilota: "Il mondo parlerà di me". Secondo il Messaggero: "'Temeva di perdere la vista'. Così il pilota progetto la strage". Torna sull'argomento anche Il Mattino: "Lubitz tra incubi e piani segreti: "Ha scelto il luogo del suicidio".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO