Le prime pagine di oggi, sabato 4 aprile

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Le prime pagine di oggi, sabato 4 aprile

Sono tanti i temi che campeggiano sulle prime pagine dei giornali di questo sabato prepasquale, anche se la vicenda che tiene ancora banco è quell'accordo tra Usa e Iran sul nucleare, che segna una svolta decisiva tra due storici nemici ma scatena la rabbia di Israele. Sempre in tema di politica internazionale, c'è ancora molta attenzione sul massacro di studenti cristiani in Kenya: da una parte si sottolineano le testimonianze dei sopravvissuti, dall'altra le minacce che arrivano da parte dei jihadisti che operano in quella zona dell'Africa. Per quanto riguarda la politica italiana, iniziano a uscire le prime indiscrezioni sulla prossima manovra finanziaria, che dovrebbe evitare un nuovo aumento dell'Iva, e lo strappo avvenuto in Forza Italia per le elezioni regionali in Puglia.

Le prime pagine di oggi, sabato 4 aprile

Il Corriere della Sera apre con le parole di Papa Francesco dedicate al massacro di cristiani avvenuti in Kenya: "Uccisi nel silenzio complice"; anche La Stampa apre con delle dichiarazioni, ma in questo caso sono quelle degli stessi autori dell'eccidio: "Minaccia jihadista dopo il massacro: 'Uccideremo ancora'". A chiudere il cerchio è Repubblica, che riporta invece le testimonianze dei sopravvissuti: "Kenya, tra i sopravvissuti del college: 'Fermate il massacro di noi cristiani". L'altro grande tema internazionale, come detto, è l'accordo tra Iran e Usa, che nel titolone di Repubblica diventa: "Iran, la rabbia di Israele".

Il Giornale invece racconta della presunta fusione tra Al Qaeda e lo Stato Islamico: "Nasce la Terrorismo Spa". Tornando sui temi italiani, la nuova legge di stabilità conquista la prima pagine de Il Messaggero: "La manovra evita l'aumento dell'Iva". Tiene banco anche l'election day, con la confusione che oggi si sposta sulla Puglia. Secondo Il Mattino: "Fi nel caos, in Puglia vince Fitto".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO