Ucciso leader di Al Qaeda in Yemen

Ibrahim al-Rubaish è stato ucciso in un attacco compiuto dai droni statunitensi domenica scorsa

Al Qaeda nella Penisola Arabica ha annunciato quest’oggi la morte di uno dei leader dell’organizzazione, Ibrahim al-Rubaish. L’uomo, classe 1979, è stato ucciso in un attacco compiuto da droni statunitensi domenica scorsa, ma la notizia è stata diffusa online soltanto oggi. Sulla testa di al-Rubaish pendeva una taglia di 5 milioni di dollari.

La morte di Al-Rubaish sembra essere il segno tangibile di come il programma dei droni statunitensi contro il ramo yemenita di Al Qaeda prosegua nonostante l’evacuazione dei consiglieri militari americani dal Paese che si trova nel mezzo di una guerra civile. Né i funzionari yemeniti, né quello statunitensi hanno rilasciato commenti sulla questione.

I membri della cellula yemenita che hanno comunicato la morte di uno dei loro leader hanno raccontato che Al-Rubaish proveniva dalla regione ultra-conservatrice saudita di Qassim e che “ha trascorso due decadi della sua vita nella jihad, combattendo contro l’America e i suoi agenti”.

In primo luogo aveva combattuto in Afghanistan, prima di essere arrestato e imprigionato nel carcere di Guantanamo. Successivamente Al-Rubaish si era unito ad Al Qaeda e, secondo quanto riferito da Hashem Ahelbara, era molto influente e “determinante per la crescita del reclutamento” dei combattenti della cellula terroristica yemenita.

Personalità carismatica, principale ideologo e consigliere teologico del gruppo, nell’ultimo periodo aveva esortato i combattenti a unirsi alla lotta delle “filiali” di Al Qaeda in Siria.

In un messaggio audio dello scorso gennaio, successivo alla strage di Charlie Hebdo, al-Rubaish aveva esortato ad attaccare l’Occidente e in particolar modo la Francia “senza consultare nessuno” e colpendo coloro che deridevano il profeta Maometto. Fra i tentativi falliti del gruppo vi è stato quello di far esplodere un aereo di linea sopra il Michigan, il giorno di Natale del 2009.

Drones Opperated At Holloman Air Force Base

Via | Al Jazeera

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO