Prime pagine di oggi, mercoledì 15 aprile 2015

La rassegna stampa delle prime pagine dei più importanti quotidiani italiani in edicola oggi.

Prime pagine di oggi, mercoledì 15 aprile 2015

Oggi, mercoledì 15 aprile 2015, manca una notizia di rilievo in grado di mettere d’accordo sull’apertura tutti i principali quotidiani in edicola.

Corriere Della sera si concentra sulla minoranza del Partito Democratico che sfida Matteo Renzi e fa muro sull’Italicum. Il premier, in vista dell’assemblea di stasera, anticipa: “Ora si decide, non è il Monopoli”. Spazio anche allo scontro sull’emergenza migranti, col ministro Gentiloni che lamenta gli scarsi aiuti da parte dell’Europa e la Lega che chiede al governo di fermare l’accoglienza.

Le Lega apre anche la prima pagina de Il Manifesto, che pubblica una foto di Salvini e titola semplicemente: “Lo squalo”. L’occhiello recita:

Oltre 8 mila migranti salvati dalla Guardia costiera negli ultimi 4 giorni, testimonianze agghiaccianti di cadaveri gettati in mare e di 400 naufraghi annegati al largo della Libia. L’Europa annuncia mesi pesanti ma non sa che fare. E i sopravvissuti trovano Salvini: “Basta sbarchi, occupiamo i centri di accoglienza.

La Repubblica apre la frattura del Partito Democratico e lo scontro sull’Italicum, ma trova spazio anche al commento del poliziotto Fabio Tortosa, uno degli agenti che prese parte all’irruzione alla scuola Diaz durante il G8 di Genova del 2001. L’uomo, dopo la condanna della Corte di Strasburgo, ha annunciato su Facebook che lo “rifarebbe mille e mille volte.

La Gazzetta Del Mezzogiorno apre con le minacce ricevute da Papa Francesco, Il Giornale fa del crollo del soffitto in una scuola di Ostuni una metafora dell’Italia ormai a pezzi e titola: “Calcinacci in testa a Renzi”.

Immigrazione anche su La Stampa, che titola: “Immigrati, Regioni in rivolta: “Non ne accoglieremo più”.

Prime pagine di oggi, mercoledì 15 aprile 2015

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO