Prime pagine di oggi, giovedì 16 aprile 2015

La rassegna stampa dei quotidiani italiani a maggior diffusione in edicola stamattina.

Prime pagine | Quotidiani | Oggi, giovedì 16 aprile 2015

Lo strappo in seno al Pd sull'Italicum, la bufera sulle elezioni regionali in Liguria per le indagini sulla candidata Raffaella Paita, la manifestante che ha interrotto Mario Draghi con slogan e coriandoli sono alcuni dei principali argomenti che troviamo sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani in edicola stamattina, giovedì 16 aprile 2015.

Il Corriere della Sera apre con "Italicum, prova di forza di Renzi", poi al nel taglio centrale la fotonotizia "Draghi e il balzo dell'ex Femen" e "Bufera sulle Regionali. Liguria, Paita indagata", nel taglio basso "Le due Milano che si sfiorano in Duomo" sui funerali di stato per la strage nel Tribunale della scorsa settimana.

la Repubblica titola "Pd, scontro finale sull'Italicum. Speranza di dimette", poi viene pubblicata una lettera "Il capo della polizia: rabbia per quel post, mai più un'altra Diaz". Anche qui la fotonotizia è per Mario Draghi, tra le altre notizia "L'Europa attacca i giganti del web. Google rischia sei miliardi di multa". Di spalla "Che cosa vuol dire la parola genocidio".

il Fatto Quotidiano apre con "Miracolo Italicum, 10 deputati in più", a centro pagine "Alluvione, Paita indagata: 'Omicidio e disastro colposi'", di spalla l'editoriale di Marco Travaglio "Contrada mafioso a sua insaputa".

il manifesto apre con una grande foto di Matteo Renzi e il titolo "Fiducioso". Nel taglio centrale "Madrid alza il muro, Atene prova ad abbatterlo", nel taglio basso "La vita e la guerra nei sotterranei di Donetsk, Ucraina", poi "Android e Google nel mirino dell'Ue" e "Bipartitismo addio, tramonto laburista".

Dando un'occhiata ai quotidiani di area berlusconiana vediamo che Libero titola "Mettono il Giubileo in mano ai clandestini", poi nel taglio centrale la fotonotizia su Draghi "Colpito il banchiere sbagliato", nel taglio basso "Insulti a Buffon che dedica la vittoria a Quattrocchi". il Giornale apre con "La rivolta dei codardi" sulla minoranza del Pd che minaccia di far cadere Renzi", nel taglio alto troviamo anche una foto di un bambino che in Pakistan è stato bruciato dagli islamici perché cristiano.

Il Tempo apre con "Case, assunzioni e soldi. E spunta di nuovo Buzzi", nel taglio centrale "Atac a pezzi 'Tutta colpa di Marino'", tra le altre notizie un sondaggio Datamedia "Crolla Renzi. Crescono M5S e Fratelli d'Italia". Sempre nella Capitale Il Messaggero titola "Sì all'Italicum, strappo nel Pd", anche qui la fotonotizia su Draghi "Assalto femen contro Draghi coriandoli e slogan anti-Bce", ma in realtà ma manifestante non appartiene alle Femen. Nel taglio centrale "Caos migranti, 10mila in 5 giorni, le Regioni del Nord: porte chiuse".

Il Secolo XIX di Genova apre con "Paita indagata, fiducia dal Pd", nel taglio centrale spazio allo sport con il Genoa che ha vinto il recupero contro il Parma "Un grande Grifo affonda il Parma e rivede l'Europa".

La Gazzetta del Mezzogiorno nella parte alta della pagina titola "La guerra del simbolo tra Berlusconi e Fitto", poi nella parte principale i titoli più importanti sono: "Pd, il pugno di Renzi sulla legge elettorale" e "Ulivi, basta chiacchiere". Il Mattino di Napoli titola "Sì all'Italicum, strappo nel Pd". Il Gazzettino di Venezia apre con "Legge elettorale, strappo di Renzi", La Stampa di Torino titola "Renzi: Italicum, governo in gioco. Caos Pd, scoppia il caso Liguria".

Il quotidiano cattolico Avvenire apre con "Il Papa: col tender si torna indietro", poi anche qui "Blitz anti-Draghi con slogan e coriandoli".
Il quotidiano economico ItaliaOggi titola "730 online, partenza falsa".

Qui trovate la rassegna stampa dei quotidiani sportivi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO