La bufala del ristorante in Nigeria che serve carne umana

Bufala carne umana servita al ristorante in Nigeria

Probabilmente oggi avrete visto in giro sui social network la storia del ristorante nigeriano chiuso perché serviva carne umana dopo la denuncia di un prete che avrebbe portato a 11 arresti. A diffonderla per prima, questa volta, è stata la BBC nella sua sezione in swahili, però i giornalisti di tutto il mondo (Italia inclusa) armati di Google Translate, si sono presi la briga di riportarla. Ebbene, a quanto pare è una bufala, una notizia pescata e ripescata più volte a distanza di anni.

L'articolo della BBC è datato 13 maggio 2015, ma si parlò di una storia praticamente identica anche a febbraio del 2014 e addirittura nel 2013. La verità è che non c'è alcuna fonte che provi che la storia è vera, ma dal 2013 a oggi ogni volta che viene riportata si ripetono sempre gli stessi elementi, come fanno notare attraverso la loro accurata ricostruzione i colleghi di Bufale.net: lo stesso luogo (lo Stato di Anambra in Nigeria), un ristorante nelle vicinanze di un mercato, prezzi di carne venduti per manzo ma a prezzi molto alti, teste sanguinanti, sequestro di armi tra cui un AK-47, 10-11 arresti e la denuncia di un prete sotto shock perché ha mangiato carne umana a sua insaputa.
Tra l'altro in questa storia ci vediamo anche una punta di razzismo, voi no?

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO