Maltempo: cade un albero, un morto a Vercelli

A Genova un fulmine ha colpito un operaio, che se l'è cavata con poco.

Allerta maltempo nel Nord Italia il 3 e 4 novembre 2013

Il maltempo che sta colpendo l'Italia in questi giorni, e che continuerà a farsi vivo anche nei prossimi giorni sia al nord che al sud dello stivale, fa purtroppo anche le prime vittime. A Vercelli un albero si è abbattuto, con tutta probabilità a causa del maltempo, su un'automobile, lasciando a terra un 45 di Borgosesia, Filippo Vicari. L'incidente è avvenuto questa mattina all'alba sulla statale 299, a pochi chilometri da Serravalle Sesia in provincia di Vercelli. I vigili del fuoco sono intervenuti rimuovendo l'albero, il 118 ha provato a soccorrere l'uomo, ma è stato tutto inutile.

Il brutto tempo ha portato non pochi disagi anche a Genova, dove sono stati segnalati muri pericolanti, alberi sul punto di cadere, rami già caduti, cartelloni divelti. Ma soprattutto tanta paura per un operaio che si è visto colpire da un fulmine, sul pontile sul quale stava lavorando e che l'ha lasciato stordito ma illeso. Il tutto è avvenuto tra via Kassala e corso Dogall, a Castelletto. In quel momento stavano lavorando tre operai, il 40enne è stato fortunatamente colpito solo di striscio ed è svenuto per qualche istante.

Come da molte altre parti d'Italia, anche a Genova si è registrato un abbassamento delle temperature di circa dieci gradi. Colpa soprattutto del forte vento e del temporale, che ha anche causato, in pieno centro, il crollo di un blocco di marmo che si è staccato da un palazzo e che ha colpito una passante di 50 anni, ferita alle spalle. Non è grave ed è sempre rimasta cosciente, si trova comunque in ospedale per accertamenti.

 

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO