Prime pagine di oggi, sabato 30 maggio 2015

Le prime pagine dei quotidiani italiani di oggi, sabato 30 maggio 2015

Il caso De Luca, esploso nella giornata di ieri, domina le prime pagine dei quotidiani in edicola oggi, a cominciare dal Corriere Della Sera che titola “Caso De Luca, il PD contro l’Antimafia” e nell’occhiello spiega: “L’ex sindaco tra gli impresentabili. Renzi: L’istituzione usata per regolare i conti nei Dem”.

Il Fatto Quotidiano mette uno contro l’altro i profili di Rosy Bindi e Matteo Renzi e titola: “De Luca è impresentabile e Renzi lincia Rosy Bindi”. Spazio anche al Commissario Sala che ammette come gli accessi ad Expo 2015 siano stati molto più bassi rispetto alle cifre ufficiali, 1.9 milioni di visitatori invece di 3.6 comunicati nei documenti ufficiali.

La Repubblica titola: “Impresentabili, guerra nel PD” e dedica la parte superiore della prima pagina ad approfondimenti sulla vicenda, dando però spazio anche allo scandalo Fifa e, a sorpresa, alla rielezione di Blatter.

Titolo perfetto come al soliti per Il Manifesto, che opta per un secco e d’effetto Listofanti. Il caso De Luca finisce ovunque in prima pagina, senza eccezioni: Il Gazzettino, Il Mattino, Il Messaggero e Il Secolo XIX.

Il Giornale gongola non poco, “L’arma dell’antimafia. PD cornuti e mazziati”, e nell’occhiello spiega: “Per inseguire la morale e vendicarsi, Rosy Bindi inserisce anche De Luca tra gli impresentabili. Renzi e il partito furibondi. Scattano le denunce, alla vigilia del voto è caos totale”.

il_manifesto-2015-05-30-5568e1d5b388e

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO