Le prime pagine di oggi, domenica 31 maggio

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Schermata 2015-05-31 alle 08.46.13

Le prime pagine di oggi, inevitabilmente, si concentrano tutte sulle elezioni regionali che si tengono oggi in sette regioni d'Italia. Appuntamento fondamentale anche a livello nazionale, per testare la tenuta del Pd e, di conseguenza, nel governo Renzi. Finirà 6-1 o 4-3? Le due regioni in bilico, Liguria e Campania, sono infatti quelle che decideranno l'esito complessivo di questa tornata elettorale. Tra le altre notizie, il lancio del partito repubblicano di Sarkozy - che cambia ancora una volta nome all'Ump - e la "lista nera " di Putin, che scatena le proteste dell'Europa.

La prima pagina del Corriere della Sera è la più generica: "Tensioni sul voto regionale". Ma altri due quotidiani sottolineano chi sia, soprattutto, colpito da queste tensioni, e cioè il primo ministro Matteo Renzi. Per La Stampa il tema del giorno è: "Regionali, la cautela di Renzi". Repubblica specifica meglio di che si tratta: "Renzi: 'Non è un voto su di me'. Il referendum pro o contro il governo vuole quindi essere evitato, segno che un po' di agitazione c'è.

A sintetizzare tutte le tensioni di giornata è Libero, secondo il quale, esagerando un po', "oggi Renzi rischia il posto", ragion per cui queste sono "elezioni col brivido". Il Giornale, invece, si concentra su un altro aspetto, ovvero le "sorprese in vista di Berlusconi". Nel giorno delle regionali, infatti, il quotidiano di Sallusti apre con un'intervista al Cavaliere.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO